Come raccogli i semi di Agapanthus?.

Agapanthus, noto anche come giglio del Nilo, è un‘attraente pianta perenne popolare per i suoi grandi e vistosi grappoli di fiori. Questo fiore è disponibile in varietà che vanno dal viola al quasi bianco. La maggior parte dei giardinieri propaga l‘agapanthus per divisione delle radici, ma possono anche essere avviati dal seme. Richiede un po ‘di pazienza, ma la propagazione dell‘agapanthus dai semi è poco costosa e molti giardinieri trovano gratificante vedere i semi che hanno piantato alla fine diventare bellezze in fiore nel loro giardino.

Il colore dei fiori più comune e popolare dell‘agapanthus è il blu (in realtà sono disponibili in diverse tonalità del colore, la maggior parte dei quali è blu chiaro o medio con striature di blu più profondo lungo i petali). L‘agapanthus si trova anche in bianco e alcune varietà hanno sia il bianco che il blu negli stessi fiori.

Oggi ci sono dozzine di ibridi coltivati ​​e selvatici che derivano in gran parte da queste specie. Mentre i fiori viola rimangono i più comuni, alcune cultivar fioriscono anche nei toni del blu e del bianco. A seconda della varietà il fogliame può essere sempreverde o deciduo.

Il fogliame di Agapanthus è piuttosto discreto e varia a seconda della specie. Molte varietà hanno fogliame piccolo e simile all‘erba. Altri hanno fogliame più grande e simile a un cinturino (molto simile ai daylilies). Sono disponibili diverse varietà di agapanthus con fogliame variegato verde con una striscia crema o bianca lungo il bordo, in contrasto con i ricchi fiori blu della pianta.

Agapanthus si propaga in due modi: per seme o per divisione del cespo. Una volta stabilito, l‘agapanthus può diffondersi lentamente per seme. A differenza delle piante erbacee che producono bacche, come il ligustro o il cotoneaster, l‘agapanthus non viene diffuso dagli uccelli. Invece, i semi cadono intorno al ciuffo e hanno la tendenza ad andare alla deriva in discesa.

Le piante sane che producono fogliame fresco ogni anno non hanno bisogno di essere divise. Se compaiono macchie gialle o le foglie iniziano a morire, potrebbe significare che la pianta è troppo congestionata e deve essere divisa. Una mancata fioritura può anche essere un segno che il sistema radicale è troppo congestionato.

Questa pianta può essere propagata per seme o dividendo i rizomi. L‘inizio del seme può richiedere fino a 5 anni prima che avvenga la fioritura, quindi la divisione è la cosa migliore. Le piante divise potrebbero non fiorire nel primo anno. Questa pianta è raramente danneggiata dai cervi. Sono disponibili cultivar.

In crescita; Le foglie sono sempreverdi e rimangono sulla pianta in inverno. Possono morire se fortemente congelati, ma è meglio proteggere le piante dal gelo intenso. Riordina le piante secondo necessità. Le piante fioriscono meglio se divise ogni quattro anni: dividi dopo la fioritura e le piante di questa specie fioriranno nella stagione successiva alla divisione.

Con la cura adeguata, la fioritura dell‘agapanthus si verifica ripetutamente per diverse settimane durante la stagione, quindi questa centrale elettrica perenne torna a mettere in scena un altro spettacolo l‘anno successivo. L‘agapanthus è una pianta quasi indistruttibile e, in effetti, la maggior parte delle varietà di agapanthus si auto-seminano generosamente e possono persino diventare un po‘ erbacce.

Aggiungi del terriccio ben drenante al contenitore prescelto. Mescolare in una manciata di sabbia o sabbia per migliorare ulteriormente il drenaggio. Pianta in modo che la parte superiore dell‘apparato radicale si trovi a circa 1, 5-2 pollici sotto il bordo del vaso. Potrebbe essere necessario rimuovere o aggiungere più terreno per ottenere il livello corretto.

L‘agapanthus fiorisce meglio quando è affollato nel tuo giardino con le radici che escono dal terreno o in vaso se coltivato in un contenitore. Dopo alcuni anni, sarà troppo affollato o ristretto e non fiorirà altrettanto bene. Aspetta fino a quando la tua pianta fiorisce per dividerla.

Tipicamente le piante di agapanthus vengono acquistate come piantine o come trapianti da vivai e negozi di giardinaggio. Mentre puoi crescere dai semi, ti spiegherò come in seguito, è un processo lento. Le piante cresciute da seme possono impiegare fino a 3 anni per maturare prima di produrre fiori.

La maggior parte dei giardinieri acquista agapanthus come rizomi. Pianta i rizomi abbastanza in profondità in modo che siano appena sotto il terreno. Nei climi più freddi (zona 7), piantali qualche centimetro più in profondità, quindi coprili con uno spesso strato di pacciame per proteggerli dal freddo dell‘inverno.

Prima di piantare, utilizzare un kit per l‘analisi del terreno per misurare il livello di pH del terreno. Dovrebbe essere compreso tra 5, 5 e 7, 5. Modificare i terreni estremamente al di fuori di questo intervallo prima di piantare. Le piante che crescono in terreni leggermente al di fuori dell‘intervallo di pH ideale possono richiedere un po‘ di fertilizzante extra.

Aggiungi un tocco tropicale al tuo giardino o casa con splendidi fiori di uccelli del paradiso. Chiamate per la loro somiglianza con un uccello tropicale sgargiante, le fioriture di lunga durata appaiono nei toni dell‘arancione e del bianco. All‘aperto, sono i preferiti nei paesaggi tropicali perché le piante sono praticamente spensierate: basta dare loro un posto soleggiato con terreno ben drenato e sarai ricompensato con le fioriture esotiche. All‘interno, hanno bisogno di un punto luminoso per produrre fiori. Molti giardinieri portano fuori l‘uccello del paradiso per l‘estate in modo che le piante possano prendere il sole. Rinvasare o dividere le piante ogni due o tre anni se le coltivi in ​​un contenitore per evitare che si leghino alle radici.

non richiedono manutenzione solo per tagliare i vecchi capolini prima che seminino e strappare le foglie quando ingialliscono. Se stai cercando una lumaca nel tuo giardino, è sicuro che ne troverai una sotto una pianta di agapanthus. La maggior parte degli agapanthus ha un lungo periodo di fioritura di solito da metà novembre a fine gennaio. Pianta le varietà alte da 30 a 45 cm l‘una dall‘altra. La propagazione avviene solitamente per divisione o per seme. Crescere per seme non è mai fedele al tipo. L‘agapanthus si può dividere per divisione, sollevare e dividere i cespi ogni 5 anni dall‘autunno alla primavera nei mesi freschi dell‘anno.

Una pianta di agapanthus non in fiore potrebbe aver bisogno di fertilizzante, ma non troppo. Prova a nutrire la pianta due volte al mese durante la primavera, usando un fertilizzante solubile in acqua per le piante in fiore, quindi riduci a una volta al mese quando la pianta inizia a fiorire. Smetti di concimare quando la pianta smette di fiorire, di solito all‘inizio dell‘autunno.

Gli agapanthus apprezzano l‘irrigazione regolare e non amano asciugarsi troppo a lungo. Assicurati di essere coerente con l‘irrigazione per evitare che lo stress possa ostacolare le future fioriture, specialmente subito dopo aver completato un ciclo di fioritura. Inoltre, poiché gli agapanthus sono fioriture frequenti, è una buona idea somministrare loro una dose regolare di fertilizzante per mantenere le fioriture per tutta la stagione.

Agapanthus è un bulbo a fioritura estiva per i giardini del sud. A volte chiamato giglio africano e giglio del Nilo, è originario del Sud Africa. Agapanthus è un‘aggiunta elegante a qualsiasi paesaggio. Le sue foglie a forma di cinghia costituiscono un‘eccellente copertura del terreno e i suoi fiori cospicui sbocciano per tutta l‘estate.

Questi bambini possono essere interessanti e unici, però. Se hai molto tempo a disposizione o vuoi semplicemente sperimentare, puoi coltivare alcune di queste piantine per vedere cosa ottieni. Tuttavia, consiglio di coltivarli nei propri vasi da coltivatore, piuttosto che coltivarli nel terreno. Tendono ad essere delicati durante i loro primi due anni. Inoltre, tieni presente che potrebbero volerci 2-3 anni per fiorire effettivamente.

Un altro buon motivo per rimuovere i fiori esauriti prima che diventino semi è che la tua pianta possa indirizzare la sua energia nella produzione di cibo da conservare nel rizoma per il prossimo anno. Lasciare sempre le foglie fino a quando non vengono uccise dal gelo in modo che possano svolgere questo importante lavoro.

Lascia che il fogliame rimanga in posizione fino a quando le foglie sono tutte marroni e morte. L‘attesa assicura che la fotosintesi possa continuare e che i rizomi possano immagazzinare energia sufficiente per l‘inverno. Una volta che il fogliame inizia a morire, può essere strappato o tagliato dalla pianta.

Le calle producono baccelli di semi marrone chiaro dopo la fioritura. Raccogli i baccelli dopo che si sono asciugati sulla pianta. Rimuovere i semi dal baccello e conservarli in un contenitore ermetico in un luogo fresco fino alla semina primaverile. Trapiantare le piantine di calle all‘esterno all‘inizio dell‘estate.

Tieni presente che la loro crescita accelera nel tempo. Se hai una pianta con uno stelo il primo anno, potrebbe produrre 3 nuovi steli l‘anno successivo. Quindi quei 3 possono produrre i propri steli l‘anno successivo, quindi potresti finire con 9 steli. Quindi potresti avere vicino a 30 l‘anno successivo.

Agapanthus sono attraenti, fiori tipicamente viola che sono comuni nei climi caldi. Ideali per i giardini delle farfalle, queste piante eleganti producono foglie lunghe e lanceolate. Sopra il fogliame, si alzano steli alti fino a 3 piedi. Mentre in primavera e in estate emergono fiori lilla o viola a forma di globo.

Un buon consiglio per una cura adeguata dell‘agapanthus in vaso è dividere le piante regolarmente. In generale, l‘agapanthus non si preoccupa di essere piantato comodamente in un vaso. Tuttavia, apprezzano essere divisi ogni pochi anni per incoraggiare una nuova crescita e aumentare le fioriture.

L‘agapanthus è facile da coltivare da seme, ma le piante non fioriranno per alcuni anni. Puoi raccogliere semi dalle tue piante. Aspetta che i baccelli diventino marroni, ma prima che si aprano. Metti i baccelli raccolti in un sacchetto di carta con fessure per la circolazione dell‘aria per completare l‘essiccazione. Quando si aprono, raccogli il seme per la semina.

Cura all‘aperto di Agapanthus in inverno Tagliare il fogliame deciduo quando muore e pacciamare la pianta ad una profondità di almeno 3 pollici. Tira via un po‘ il pacciame in primavera per consentire alla nuova crescita di passare attraverso. Le piante sempreverdi avranno bisogno di acqua occasionale durante i mesi invernali se vivi in ​​una regione secca.

Una singola pianta riempirà un vaso da 12 pollici. Avrai bisogno di un vaso più grande se vuoi coltivare più di una pianta nel tuo contenitore. Utilizzare terriccio regolare con un buon drenaggio e fertilizzante a lenta cessione. Pianta i tuoi rizomi abbastanza in profondità da essere coperti a malapena dal terreno. Innaffiali solo quando il terreno si asciuga.

In alternativa, puoi piantare rizomi in vaso se vuoi ottenere un vantaggio prima della primavera e dell‘estate. Questi steli spessi e carnosi hanno un piccolo ventaglio di foglie che è il punto di crescita e dovrebbero essere piantati con questa punta rivolta verso l‘alto. Comprali in contenitori pieni di terra non sciolti nella confezione poiché la radice potrebbe essersi seccata rendendola meno probabile che fiorisca. Oppure controlla le opzioni online.

Mettere il seme in sacchetti di carta aperti (non di polietilene) fino a quando non si sarà asciugato e poi conservare, ora in sacchetti sigillati, in un luogo fresco e asciutto fino a marzo o aprile. Space semina il seme sano sulla superficie di un compost granuloso e copri con un sottile strato di sabbia di altro compost.