Cose da sapere sui semi di basilico.

Il basilico ha bisogno di crescere in piena luce solare diretta in un terreno ricco e ben drenante. Puoi dirigere la semina dei semi di basilico in giardino, anche se ci vorranno 6-8 settimane prima che siano pronti per la raccolta. Semina semi di basilico ovunque tu abbia un‘apertura nel tuo giardino per promuovere l‘attività degli impollinatori e ridurre la pressione dei parassiti.

Il fogliame viola bello, profumato e gustoso rende questo basilico sia gourmet che ornamentale. Le piante raggiungono appena 1 piede di altezza, con una forma ordinata e rotonda e un colore viola prugna. Eccellente in aiuole rialzate, fioriere e altri contenitori creativi, nonché in aiuole e bordure.

Il basilico è un‘erba resistente che cresce molto bene sia all‘interno che all‘esterno. Finché la pianta riceve l‘umidità e la luce del sole adeguate, prospererà in qualsiasi luogo. Coltivo il basilico in contenitori sia all‘interno che all‘esterno, e mi piace anche infilarlo nelle cassette dell‘orto. Una volta che sai come coltivare il basilico in un vaso, le possibilità su dove e come coltivarlo sono infinite.

3.  Taglia il limone e spremi il succo in una brocca. Aggiungere sale, miele, semi di basilico ammollati, stecca di cannella e acqua e mescolare bene. Mettere la caraffa in frigorifero fino a quando la limonata è fredda. (Nota: se vuoi una miscela più calda, prepara con acqua calda e aggiungi 1 cucchiaio di aceto di mele per un calcio più disintossicante.

Il basilico ha un tasso di germinazione inferiore rispetto a molti semi, in media solo il 60 percento. Fortunatamente, la maggior parte dei pacchetti di semi contengono molti più semi del necessario. Il basilico è una pianta da clima caldo ed è particolarmente suscettibile ai danni del gelo. I semi e le piante non devono essere interrati fino a quando il terreno non è caldo (65-70 gradi) e il tempo si è stabilizzato . Anche una notte fresca a 50 gradi rallenterà la crescita della pianta per un po‘ di tempo dopo.

Il numero di semi in un pacchetto è enorme - circa 4. 800 semi. Perché così tanti semi? Perché in Italia, la gente ama raccogliere molto il basilico giovane, quindi lo seminano ripetutamente e tirano le piante intere quando sono alte circa 5-6 pollici. Negli Stati Uniti, la maggior parte delle persone coltiva alcune piante e le sceglie per tutta l‘estate, quindi un pacchetto di semi dura a lungo Semi di basilico, se tenuti al fresco e all‘asciutto (ma no t in frigorifero) rimarranno vitali fino a 5 anni. Prova uno dei nostri barattoli per la conservazione dei semi per conservare semi extra.

Tutto ciò che serve è un po‘ di pianificazione in anticipo. Ogni estate scelgo una pianta di basilico da raccogliere e una da lasciare sviluppare i gambi dei fiori e andare a seminare. In questo video ho spiegato come tagliare i gambi dei fiori per garantire una fornitura continua di basilico fresco per tutta la stagione.

La maggior parte dei giardinieri fa un salto nella stagione di crescita e inizia a coltivare il basilico in vaso in casa dai semi. Puoi coltivare il basilico da semi seminati in casa da quattro a otto settimane prima dell‘ultima data di gelata. Il basilico è versatile e cresce bene in un‘ampia varietà di condizioni. Puoi contare su un vaso decorativo che cresce all‘interno per fare altrettanto bene come quando coltivi il basilico all‘aperto, purché le tue condizioni di crescita siano le stesse.

Mentre impastavo le teste dei semi, potevo vedere piccoli semi neri apparire sul piatto. Li ho raccolti con cura dal piatto e li ho messi in una ciotola. C‘è molta pula rispetto alla quantità di semi. La pula può essere compostata una volta trovati i semi.

1. Raccogli regolarmente il basilico – anche se non ne hai bisogno, continua a raccogliere costantemente durante la stagione di crescita. Cerca di rimuovere 1 / 3 delle foglie ogni mese per incoraggiare una nuova crescita. Aggiungo il basilico a molti piatti durante l‘estate, ma trovo anche che si congeli bene nell‘olio d‘oliva per l‘uso durante l‘inverno.

Piantare: semi di piante profonde 1 / 4 di pollice e distanti 12 pollici. I semi possono essere avviati in casa per ottenere un vantaggio nella coltivazione dell‘erba. Pianta in casa sei settimane prima dell‘ultima data di gelata e posizionala su un davanzale soleggiato. Piantare in terreno umido ben drenato. Se la pianti in un contenitore, usa un vaso più grande per evitare che le piante si secchino durante il caldo estivo.

Per ottenere un salto nella stagione del basilico, puoi iniziare i tuoi semi di basilico in casa, da 3 a 4 settimane prima della semina. Metti da 4 a 6 semi di basilico in una pentola. Una volta che le piantine hanno la loro prima serie di foglie vere, diradare a 1 o 2 piante per vaso. Il basilico si trapianta bene, ma le piante apprezzeranno essere protette dal vento e dal sole per i primi giorni.

2. Aggiungi i semi di basilico in ogni pentola. Se metti alcuni semi al centro del tuo vaso, puoi selezionare le piante più forti dopo la germinazione. Alcuni semi sono stupidi e non germinano. Aggiungere qualche extra a ogni piatto aumenterà le tue probabilità di successo.

Inizia mettendoli in un luogo protetto e ombreggiato per alcune ore al giorno. Quindi esponili lentamente a più sole e lasciali fuori un po‘ più a lungo ogni giorno. Saranno pronti per andare in giardino una volta abituati a stare in pieno sole tutto il giorno.

Potrebbero esserci alcuni motivi per cui stai vedendo la tua pianta di basilico appassire. Inizia controllando il terreno. Il basilico preferisce il terreno umido, né troppo umido né troppo secco. Vuoi che il terreno sia umido, non inzuppato. Sebbene il basilico ami il clima caldo, un caldo sole di mezzogiorno può essere piuttosto duro. Se vedi avvizzire solo durante le ore di punta per le temperature estive, potresti dover aggiungere una leggera ombra sulla tua pianta di basilico.

Mentre il contenuto di fibre dei semi di basilico è un bonus, fai attenzione a non esagerare. Aumentare l‘assunzione di fibre troppo rapidamente può causare disturbi digestivi. Inizia con mezzo cucchiaio e aumenta gradualmente le dimensioni della porzione in un paio di settimane.

7. Le piantine di basilico emergono in 7-10 giorni. A quel punto, rimuovi la cupola di plastica o l‘involucro di plastica e posiziona il vaso su un davanzale soleggiato. Mantieni il terreno umido con frequenti nebulizzazioni. Una volta che compaiono le foglie vere, seleziona la piantina più forte in ogni vaso come piantina di basilico principale. Puoi semplicemente pizzicare le altre piantine per rimuoverle senza disturbare le radici.

Puoi iniziare a potare le tue piante di basilico non appena hanno tre serie di foglie vere. Ce ne saranno uno in cima e due su entrambi i lati dello stelo principale. Una volta che i due gruppi più piccoli iniziano a crescere, puoi tagliare lo stelo principale subito dopo il gruppo di foglie. La tua pianta dovrebbe produrre altri due steli dove sono le foglie.

Per ottenere la massima resa di foglie di basilico tenere e saporite, pizzica la punta di ogni ramo, iniziando all‘inizio dell‘estate, quando le piante sono alte solo 6 pollici. Continua a pizzicare i rami (mentre raccogli le foglie), staccando i fiori che iniziano a formarsi. Se la pianta non può fiorire e piantare semi, dovrebbe continuare a produrre foglie di alta qualità fino al gelo.

Piantare con i baccelli è facile e divertente! Basta inserire i Grow Pod pre-seminati nel tuo giardino, aggiungere acqua e fertilizzante. La maggior parte delle piante germina entro 7-14 giorni, è pronta per la raccolta in 4-6 settimane e continuerà a produrre raccolti continui fino a 6 mesi e oltre. Il giardinaggio indoor non può essere più gustoso o più semplice! .

Mangiare più fibre è una strategia salutare consolidata per la perdita di peso. La fibra si digerisce lentamente e rallenta la digestione di altri alimenti mangiati con essa. Pertanto, il cibo rimane nello stomaco più a lungo dopo aver finito di mangiare. Questo può aiutarti ad allungare il tempo tra i pasti e consumare meno calorie al pasto successivo.

Come far crescere il basilico dai semi di erbe: Inizia i semi di basilico in casa vicino a una finestra soleggiata 4 - 8 settimane prima del trapianto in giardino dopo il pericolo dell‘ultimo gelo. Oppure, per le aree con una lunga stagione di crescita, semina i semi di basilico tailandese in giardino in pieno sole quando il pericolo di gelate è passato e il terreno è caldo. Crea solchi poco profondi e copri i semi delle erbe di 1 / 4 di pollice con terreno sciolto. Mantenere umido fino alla germinazione.

Amo coltivare il basilico e quest‘anno è stata una delle nostre migliori stagioni di crescita. Le piante calde come basilico, peperone e pomodori hanno adorato il nostro lungo caldo estivo. Ora che l‘autunno è alle porte, sono uscito a raccogliere semi dalle piante di basilico. Ho coltivato sia il basilico genovese dolce che il basilico tailandese, ma preferivo il dolce al tailandese. Quindi era tempo di vedere se potevo raccogliere qualche seme per il prossimo anno.

Se vuoi imparare come far crescere facilmente tutte le tue piante da giardino dai semi, dai un‘occhiata al mio corso per iniziare i semi. Questo è un corso online completo e autodidatta che ti fornirà una guida e un supporto passo-passo per coltivare qualsiasi pianta desideri dai semi. Iscriviti e inizia subito! .

Sebbene il basilico cresca meglio all‘aperto, può essere coltivato al chiuso in un vaso e, come la maggior parte delle erbe, farà meglio su un davanzale esposto al sole, tenuto lontano da correnti d‘aria estremamente fredde. Una serra o una copertura per file è l‘ideale, se disponibile. Tuttavia, può anche essere coltivato in un seminterrato sotto luci fluorescenti. Se le sue foglie sono appassite per mancanza d‘acqua, si riprenderà se annaffiato abbondantemente e posto in una posizione soleggiata. Le foglie gialle verso il fondo della pianta sono un‘indicazione che la pianta è stata stressata; di solito questo significa che ha bisogno di meno acqua, o meno o più fertilizzante. Se lasciata andare a seme, una pianta di basilico ricrescerà l‘anno successivo. Le piante di basilico richiedono annaffiature regolari, ma non tutta l‘attenzione necessaria in altri climi. Il basilico può anche essere propagato in modo affidabile da talea con i gambi di talee corte sospesi per circa due settimane in acqua fino allo sviluppo delle radici.

Fertilizzante: al momento della semina, aggiungi nutrienti organici al terreno come compost, farina di sangue o farina di semi di cotone. Nutrilo con cibo liquido per piante ogni poche settimane per incoraggiare la crescita, ma assicurati di non usare fertilizzanti che lasciano un residuo dannoso poiché consumerai le foglie.

Puoi asciugare il basilico all‘aria impacchettandolo e appendendolo a testa in giù. Tuttavia, le foglie diventeranno marroni. Io preferisco congelare il mio basilico tritandolo, mettendolo in una vaschetta per cubetti di ghiaccio, coprendolo con olio d‘oliva. Una volta che i miei cubetti di basilico sono congelati, li conservo in un contenitore ermetico nel mio congelatore. Quando ho bisogno di un po‘ di basilico in un piatto, aggiungo semplicemente un cubetto o due.

I semi di basilico sono cugini dei semi di chia. I semi di basilico sono neri, piccoli e rotondi. Considerando che, i semi di Chia sono un po‘ più grandi e di forma più ovale e possono essere in una varietà di colori. I semi di chia possono essere consumati crudi. I semi di basilico, invece, devono essere messi a bagno in acqua per un‘ora o due e formano una massa gelatinosa densa.

Il basilico cresce meglio con almeno 6-8 ore di luce solare al giorno. Parte del sapere come prendersi cura del basilico è osservare i modelli del sole nel luogo in cui si coltiva questa erba aromatica. Con la giusta luce solare, la tua pianta sarà grande e bella per diversi mesi all‘anno.

Ho provato a setacciare i boccioli e a spremerli delicatamente per allentare il seme, ma è stato un processo molto lento. Avevo bisogno di un modo per trebbiarli. Ho stretto la mano a pugno e ho schiacciato delicatamente i boccioli dei fiori più e più volte. È stato ancora un po‘ dispendioso in termini di tempo, quindi se hai un modo più semplice per farlo, sono tutt‘orecchi. Avrei potuto mettere i gambi dei fiori in un sacchetto marrone e lasciarli per qualche settimana. Sono sicuro che avrebbe funzionato e che i semi sarebbero caduti sul fondo del sacchetto dopo un po‘ più di tempo di asciugatura.

Sebbene il modo più semplice per iniziare il basilico dal seme sia seminare direttamente nel tuo giardino una volta che la minaccia del gelo primaverile è finita, mi piace ancora iniziare il mio basilico in casa. È un processo semplice che mi permette di mettere le mani nella terra quando ho voglia di primavera, ma non è ancora abbastanza caldo per scavare all‘aperto.